Regolamento Manofuori Cup 2020
Regolamento Manofuori Cup 2020

L’Associazione Sportiva Manofuori Volley Project, in collaborazione con il Comitato Regionale Sardegna MSP organizza nella provincia di Cagliari il Torneo Amatoriale di Pallavolo Manofuori CUP articolato in più serie:

Manofuori Cup SUPER MASTER (avanzati)

Manofuori Cup MASTER Gold (Intermedi avanzati)

Manofuori Cup MASTER Silver (Intermedi )

Manofuori Cup DINOS (Principianti).

 

La prima regola è DIVERTIRSI

 

Lo spirito del torneo si fonda sul principio di pallavolo amatoriale che deve essere rispettato e sviluppato in tutte le sue forme, secondo i principi di solidarietà, lealtà e amicizia e rifiutando qualsiasi forma di violenza fisica o morale.

 

Inoltre essendo il torneo rivolto ad atleti di entrambi i sessi, ciascun partecipante, soprattutto se più esperto di altri di minor livello, dovrà astenersi dall’eseguire azioni di gioco intenzionali che possano recare danno fisico agli avversari, nel pieno rispetto dello spirito del Fair Play. Per le regole non presenti nel presente Regolamento si deve far riferimento alle Regole Fipav.

 

1)Formula del gioco

Tutti gli incontri del torneo si disputeranno con formula mista 6 contro 6 con l’obbligo di almeno 2 atlete di sesso femminile in campo. Si potrà impiegare, a discrezione di ciascuna squadra, un numero di atlete di sesso femminile maggiore mentre il numero di atleti di sesso maschile contemporaneamente in campo non potrà superare comunque le 4 unità. Se una squadra si presenta in campo con una sola atleta di sesso femminile ad essa sarà data persa la partita con il punteggio di 0-3 (0-25, 0-25, 0-25). Se una squadra si presenta in campo con solo 5 giocatori subirà la punizione sportiva della sconfitta a tavolino con il punteggio di 0-3 (0-25, 0-25, 0-25).

 

2) Giocatori ammessi ai tornei

Sono ammessi a partecipare in qualunque categoria giocatori che abbiano compiuto almeno i16 anni di età  

Non sono ammessi in alcuna categoria ragazzi e ragazze impegnate nel campionato Fipav giovanile (under 13/14, under 16 e under 18)

 

3)Partecipazione a più categorie:

E’ ammesso in campo max una giocatore uomo partecipante alla categoria immediatamente superiore : in ogni caso l’Associazione si riserva la possibilità di rifiutare la partecipazione di atleti non adeguati al livello della categoria in questione.

 

 

4) tesserati

 

Manofuori Cup Super MASTER (avanzati)

 

-Sono ammessi a partecipare al torneo atleti partecipanti a campionati agonistici fino alla serie C. Tuttavia i giocatori  di serie C sono ammessi a partecipare con  un limite numerico di tre giocatori di cui massimo due uomini  in campo.

 

-Sono ammessi a partecipare al torneo (senza limite numerico in campo) atleti partecipanti a campionati agonistici fino alla Serie D.

 

-Non sono ammessi atleti uomini che nelle ultime due stagioni (dal 2018/2019 al 2019-2020) abbiano partecipato a campionati di Serie B

 

-Non sono ammessi atleti che nelle ultime dieci stagioni (dal 2018/2019 al 2019-2020) abbiano partecipato a campionati di Serie A

 

L’associazione si riserva la possibilità di deroga in casi particolari .

 

NB. Sono ammessi a partecipare ai Playoff solamente i giocatori che abbiano disputato almeno 3 gare nella fase preliminare.

 

 

Manofuori Cup MASTER Gold (intermedi livello 1):

 

-Sono ammessi a partecipare al torneo atleti partecipanti a campionati agonistici fino alla serie D. Tuttavia i giocatori  di serie D sono ammessi a partecipare con  un limite numerico di un giocatore uomo  e una donna in campo oppure due donne in campo.

 

-Sono ammessi a partecipare (senza limite numerico in campo) atleti partecipanti a campionati agonistici fino alla prima Divisione.

 

-Non sono ammessi giocatori e giocatrici che abbiano partecipato a campionati di Serie A

 

-Non sono ammessi giocatori e giocatrici che abbiano partecipato a campionati di Serie B  

nelle ultime 10 stagioni (dal 2009/2010)

 

-Non sono ammessi atleti che nelle ultime quattro stagioni (dal 2016/2017 al 2019-2020) abbiano partecipato a campionati di serie C

 

L’associazione si riserva la possibilità di deroga in casi particolari e la possibilità di rifiutare l’iscrizione di atleti non adeguati al livello della categoria in questione.

 

NB. Sono ammessi a partecipare ai Playoff solamente i giocatori che abbiano disputato almeno 3 gare nella fase preliminare.

 

 

Manofuori Cup MASTER Silver (intermedi livello 2):

 

 

--Sono ammessi a partecipare al torneo atleti partecipanti a campionati agonistici fino alla prima divisione. Tuttavia i giocatori  di prima divisione sono ammessi a partecipare con  un limite numerico di un giocatore uomo  e una donna in campo oppure due donne in campo.

 

-Non sono ammessi giocatori e giocatrici che abbiano partecipato a campionati di Serie A e B (sono ammessi i giocatori il cui ultimo campionato sia stato disputato almeno 10 anni precedenti).

 

-Non sono ammessi giocatori e giocatrici che abbiano partecipato a campionati di Serie C nelle ultime 10 stagioni (dal 2009/2010)

 

-Non sono ammessi atleti che abbiano disputato nelle ultime 5 stagioni (dal 2015/2016 al 2019/2020) campionati agonistici fino alla Serie D

 

L’associazione si riserva la possibilità di deroga in casi particolari e la possibilità di rifiutare l’iscrizione di atleti non adeguati al livello della categoria in questione.

 

NB. Sono ammessi a partecipare ai Playoff solamente i giocatori che abbiano disputato almeno 3 gare nella fase preliminare.

 

 

Manofuori CUP DINOS (principianti):

 

Questa è una categoria puramente amatoriale per cui non è consentita la partecipazione di giocatori che in passato abbiano disputato campionati Fipav di qualunque categoria  a livello agonistico.

Tuttavia l’associazione si riserva la possibilità di deroga in casi particolari e la possibilità di rifiutare l’iscrizione di atleti non adeguati al livello della categoria in questione.

 

NB. Sono ammessi a partecipare ai Playoff solamente i giocatori che abbiano disputato almeno 3 gare nella fase preliminare .

 

 

 

 

Qualora si rilevassero delle infrazioni relative ai limiti dei tesserati in campo, sarà data la vittoria agli avversari con il punteggio di 3-0 (25-0; 25-0, 25-0).

 

 

 

 4)Trasferimenti di giocatori da una squadra all'altra nella stessa categoria

ammesso un solo trasferimento durante il torneo da una squadra ad un’altra nella misura di UN/UNA solo/a atleta in entrata e un solo atleta in uscita e questo passaggio deve avvenire entro il girone d’andata

 

5) Svolgimento della gara

Le gare si giocheranno, in tutte le categorie sui tre set obbligatori al 25° punto. Nel terzo set è previsto il cambio di campo (solo qualora le squadre si ritrovassero sull’1-1) al raggiungimento del tredicesimo punto da parte di una delle due squadre. Vince il set la squadra che conquista 25 punti con uno scarto di almeno 2 punti. In caso di parità 24-24, il gioco continua fino a che una squadra non conquista i 2 punti di vantaggio, senza limiti di punteggio (26/24, 27/25, …). - In tutte le serie è previsto una prima fase con girone di andata e un girone di ritorno e una seconda fase di PLAYOFF. Tutte le squadre partecipano alla seconda fase di Playoff, mentre la Regular Season serve a mantenere lo spirito amatoriale al di fuori del risultato e per determinare la griglia dei playoff.

 

7) Presentazione alle gare Ogni squadra dovrà presentarsi in campo con magliette dello stesso colore e numerate (il libero deve avere maglia di colore diverso). Gli atleti possono partecipare al torneo solo se muniti dei seguenti documenti:

1. tesseramento valido MSP;

2. documento d’identità personale per gli atleti di età superiore ai 15 anni;

3. Certificato medico con elettrocardiogramma sotto sforzo valido per la stagione in corso.

La mancanza di anche uno solo dei documenti richiesti comporterà l'automatica non partecipazione dell'interessato dalla manifestazione.

 

8) Tempi di attesa Le squadre dovranno presentarsi all’arbitro almeno 20 minuti prima dell’orario fissato per l’inizio della gara. Il tempo massimo di attesa in caso di mancata presentazione sarà di 15 minuti dall’ora fissata in calendario per l’inizio della gara, trascorsi i quali la squadra assente sarà considerata rinunciataria e subirà la punizione sportiva della sconfitta a tavolino con il punteggio di 0-3 (0-25, 0-25, 0-25). IMPORTANTE: Considerate le modificate norme per l’utilizzo delle palestre tutti i ritardi che causeranno l’inizio posticipato della gara saranno multati con € 35.00.

 

9) Il riscaldamento Le squadre hanno diritto di usufruire di 15 minuti di tempo presso la palestra designata per la partita per il riscaldamento ufficiale. L’orario indicato nei comunicati è quello di inizio della gara, quindi il riscaldamento dovrà cominciare almeno un quarto d’ora prima. In caso di più partite di seguito, il quarto d’ora di riscaldamento comincerà al termine della partita precedente.

 

8) Libero e tempi tecnici. Il "LIBERO" può essere utilizzato nelle modalità stabilite dal regolamento FIPAV. Non è previsto l’utilizzo del secondo Libero. E’ previsto l’utilizzo del libero misto (maschio o femmina) purchè ci siano sempre due donne in campo. In nessuna fase ed in nessuna categoria è prevista la sospensione del gioco a otto e sedici punti (Tempi tecnici).

 

9) Altezza della rete La rete verrà posta a metri 2,30 in tutte le categorie

 

10) Pallone di gioco. In tutte le fasi del torneo ogni squadra partecipante alla gara dovrà mettere a disposizione dell’arbitro, per tutta la durata della stessa, un pallone regolamentare.

 

11) Squalifiche Un tesserato espulso dal campo deve intendersi squalificato per la successiva giornata di gara, salvo eventuali sanzioni disciplinari più severe.

 

12) Spostamenti gara Si invitano tutte le squadre ad evitare il più possibile il ricorso agli spostamenti che devono essere richiesti solo ed esclusivamente in casi eccezionali o per gravi motivi. Lo spostamento gara DEVE essere richiesto almeno due giorni prima della data ufficiale della gara. Viste le modificate norme per l’accesso agli impianti sportivi è prevista una tassa di spostamento gara di € 35.00 (trentacinque euro)

 

13) Punteggi e classifiche.

 per ogni partita, verranno assegnati:

3 punti alla squadra vincente per 3 – 0 o a tavolino;

2 punti alla squadra vincente per 2 – 1;

1 punti alla squadra perdente per 1 – 2

0 punto alla squadra perdente per 0 – 3;

 

14) Parità in classifica. In caso di parità di punteggio fra due o più squadre al termine della fase di qualificazione, si procederà alla compilazione di una graduatoria fra le squadre interessate, tenendo conto nell'ordine:

1. Punti

2. Numero di vittorie

3.Quoziente set (set vinti diviso set persi)

4. Quoziente punti (punti fatti diviso punti subiti)

5. Sorteggio TABELLA PUNTEGGI CLASSIFICA DISCIPLINA (penalità per la classifica della squadra di appartenenza) ATLETI:

 -Tre ammonizioni accumulate dall’intera squadra (da uno stesso giocatore o da giocatori distinti) Punti 0.1

 -Ad ogni ammonizione successiva le prime tre Punti 0.1

 -Ammonizione con diffida Vale n° 2 ammonizioni da sommare alle ammonizioni totali comminate alla squadra

-Squalifica per somma di ammonizioni Vale n° 2 ammonizioni da sommare alle ammonizioni totali comminate alla squadra

 -Squalifica per espulsione diretta Punti 0.5 per ogni giornata, Punti 1 ogni 15 gg. o frazione per squalifica

 

 

 

 

 

Responsabili Manonofuori Cup Marianna Stara cell. 333/7389337

 manofuori@tiscali.it